La giustizia digitale non funziona

Cancellerie che prima vietano e poi autorizzano (senza comunicarlo) I depositi through Pec. Nessuna risposta an istanze urgenti, anche in prossimità delle udienze. Rinvii e spostamenti continui. Infrastrutture digitali out of date che vanno in giustizia pst slant advertisement ogni occasione. Cancellerie che prima vietano e poi autorizzano (senza comunicarlo) I depositi through Pec. Nessuna risposta an istanze urgenti, anche in prossimità delle udienze. Rinvii e spostamenti continui. Infrastrutture digitali out of date che vanno in slant advertisement ogni occasione di minimo sovraccarico. Sono solo alcuni esempi delle problematiche che gli avvocati hanno incontrato nei tribunali della penisola in questi mesi di pandemia dovendo confrontarsi con la giustizia

telematica italiana. Un “bestiario” delle stranezze degli uffici giudiziari realizzato per Italia Oggi

da Alberto Vigani, consigliere del Coa di Venezia e Responsabile dell’ufficio legislativo di Movimento forense e Federica Santinon, tesoriera del Coa di Venezia. A livello generale, in questi mesi, si sono registrate molte difficoltà infrastrutturali: “advertisement esempio”,

spiegano I due avvocati, “Il processo civile telematico è stato fermo per 10 giorni dopo l’annuncio del ministro dell’avvio del processo penale telematico. Oppure, artificial intelligence primi di novembre, è saltato il worker Pct di Napoli che gestisce tutto il sud: a tantissimi colleghi, dopo il deposito dell’atto giudiziario, arrivava la terza Pec indicante che non risultavano abilitati al Pct, pur essendolo da anni e in riferimento a fascicoli per I quali erano I patrocinatori da anni”. Un’altra problematica riguarda direttamente una restrizione imposta dalla pandemia: “Dall’inizio

La giustizia digitale non funziona

dell’emergenza, non si possono più acquistare legiustizia pst  marche ed I contributi dal tabaccaio, mama sono almeno 8 giorni il che il Portale servizi telematici (Pst Giustizia) dà problemi in tutta Italia per usare Pagopa e versare online I soldi per acquistare marche e contributi: non si riesce nemmeno a pagare online lo Stato per il servizio giustizia. Tutti devono andare in banca a versare con F23, a meno di non tentare il pagamento tramite Pst di notte con I worker meno

 

In this article

Join the Conversation